Nasce nel cuore dei cinquanta anni di IMMERGAS e ne rappresenta la summa tecnologica: victrix-TT (top-tech). Nel pieno rispetto delle normative quadro europee, in tema di risparmio energetico, questa caldaia a condensazione, rispetto a quelle presenti in gamma, porta in se una serie di migliorie. Dalla modulazione molto duttile (dal 15% al 100%), al bruciatore in controcorrente rispetto al verso ascendente del circuito primario (ne aumenta i rendimenti). Ideale per la sostituzione di vecchi generatori, garantisce ottime prevalenze e grandi portate attraverso sezioni maggiorate dei condotti. Caratteristica peculiare che le dona immunità nei confronti di fenomeni connessi ad intasamenti per calcificazioni. Resistentissima alle corrosioni attraverso una lega in acciaio-silicio-magnesio di grandi spessori. Essa risulta accostabile tanto a sistemi di accumulo solari, attraverso l'inserimento di una valvola miscelatrice; quanto al sistema a pompa di calore audax, previa applicazione di apposito gestore di sistema. Particolare attenzione si è dedicata alla semplicità di montaggio, controllo ed ispezione. Pannello frontale e carter facilmente amovibili per accesso a gruppi idraulici ed elettrici, scarico della valvola di sicurezza nel condotto della condensa ed un pannello analogico e digitale di immediata accessibilità per il controllo dei parametri. Non ultima la possibilità di servirsi di una valvola gas con elettrodo multifunzione. Non sarà più necessario specificare se il bruciatore accolga gpl o metano; infatti basterà intervenire semplicemente sui parametri della scheda elettronica, piuttosto che sostituire gli ugelli. A breve verrà equipaggiata con un sistema di gestione elettronica, 'APP DOMINUS'. Tale dispositivo permetterà una connessione remota al generatore (attraverso tablet, smartphone o pc) per controllare e selezionare i parametri di funzionamento da lontano. Due le potenze con cui sarà prodotta 24 e 32 Kw. 

Qui il cursore per la documentazione tecnico-commerciale. Saremo a vostra completa disposizione per ulteriori approfondimenti.

Grazie per l'attenzione_

Login