1 KVC AD

PDFStampaEmail
Modello - Potenza
Descrizione

VANTAGGI NELL’UTILIZZO

Pressione costante - Silenziosità di funzionamento - Economiadi esercizio -Riduzione consumi acqua-Minori ingombri (vasi di espansione non necessari) - Minore manutenzione - Protezione contro ia marcia a secco.

DATI GENERALI

I gruppi con Active Driver sono stati progettati e realizzati per soddisfare le esigenze di pressione costante che la moderna tecnica degli impianti richiede. La regolazione a pressione costante trova applicazione nei più svariati settori:

Acquedottistica - Irrigazione - Industria - Alberghi - Edilizia abitativa - Terme. Il concetto base che ha guidato i ns. Tecnici nello sviluppo di questi gruppi è stato quello di realizzare un sistema semplice, flessibile ed affidabile.

CENNI SU ACTIVE DRIVER

II modulo Active Driver è un dispositivo completo, che include le connessioni all’Impianto idraulico, un sensore di pressione, un sensore di flusso ed un convertitore di frequenza elettronico (inverter). Active Driver, applicato sulla mandata di ciascuna elettropompa regola la velocità di rotazione della elettropompa a cui è collegato, in modo da ottenere pressione costante al variare della portata d’acqua richiesta. L’acqua che fluisce attraverso le connessioni di Active Driver contribuisce inoltre a raffreddare il calore prodotto dai componenti elettronici interni.

FUNZIONAMENTO

Al primo abbassamento di pressione nell'impianto, dovuto a prelievo d’acqua, una sola pompa rimane in funzione per soddisfare la portata d’acqua richiesta. L’avviamento della seconda e terza pompa avviene in cascata, quando la prima pompa raggiunge la massima velocità di rotazione. La pressione pompe è regolabile dall’utente tramite due tasti + e - posti su Active Driver (di regola tutte le pompe sono Impostate allo stesso valore di pressione).

Le pompe vengono arrestate automaticamente nei seguenti casi:

-                       sovracorrente pompa

-                       marcia a secco

-                       tensione di alimentazione bassa

-                       superamento di un valore massimo di pressione (regolabile)

-                       surriscaldamento componenti elettronici Active Driver.

I gruppi a due pompe e a tre pompe con Active Driver sono forniti completi di centralino di protezione,

contenente interruttori magnetotermici di protezione e morsettiera di ingresso linea di alimentazione.

FUNZIONI VISUALIZZABILI SU ACTIVE DRIVER

-                       Frequenza di funzionamento pompa (Hz)

-                       Pressione istantanea (bar)

-                       Corrente assorbita dalla pompa (ampere)

-                       Allarmi funzionamento

COLLEGAMENTI ESTERNI ACTIVE DRIVER (solo modelli M/T 2,2 - TAL 3,0 - T/T 5,5) lngressl:dlsabllitazlonepompa,pressostato/gallegglante contro la marcia a secco, secondo Set polnt di pressione. Uscite: due contatti senza potenziale per segnalazione allarme / arresto, pompa In marcia.

Login